Nota

Questo plugin fa parte del pacchetto collezione fortinet.fortios (versione 1.1.8).

Per installarlo utilizzare: ansible-galaxy collection install fortinet.fortios.

Per usarlo in un playbook, specificare: fortinet.fortios.fortios_system_link_monitor.

Novità della versione 2.9: di fortinet.fortios

  • Sinossi
  • Requisiti
  • Parametri
  • Note
  • Esempi
  • Valori di ritorno

Sinossi

  • Questo modulo è in grado di configurare un dispositivo FortiGate o FortiOS (FOS) consentendo all'utente di impostare e modificare le caratteristiche del sistema e la categoria link_monitor. Gli esempi includono tutti i parametri e i valori devono essere adattati alle risorse di dati prima dell'uso. Testato con FOS v6.0.0

Requisiti

I seguenti requisiti sono necessari sull'host che esegue questo modulo.

  • ansible>=2.9.0

Parametri

Parametri Scelte/Defaults Commenti
token_di_accessostringa Autenticazione basata su token. Generato dalla GUI di Fortigate.
statostringa / richiesto
    Scelte:

  • presente
  • assente
Indica se creare o rimuovere l'oggetto.
monitor_collegamento_di_sistemadizionario Configura il Link Health Monitor.
addr_modestringa
    Scelte:

  • ipv4
  • ipv6
Modalità di indirizzo (IPv4 o IPv6).
failtimeintero Numero di tentativi prima che il server sia considerato inattivo (1 - 10).
gateway_ipstringa Indirizzo IP del gateway utilizzato per sondare il server.
gateway_ip6stringa Indirizzo IPv6 del gateway usato per sondare il server.
ha_prioritàintero Priorità di elezione HA (1 - 50).
http_getstringa Se si monitora un server HTML, è possibile inviare una richiesta HTTP-GET con una stringa personalizzata. Utilizzare questa opzione per definire la stringa.
http_matchstringa Stringa che ci si aspetta di vedere nelle richieste HTTP-GET del traffico da monitorare.
intervallointero Intervallo di rilevamento (1 - 3600 sec).
nomestringa / richiesto Nome del monitor di collegamento.
dimensione_pacchettointero Dimensione dei pacchetti di una sessione di test twamp,
passwordstringa Password del controllore Twamp in modalità di autenticazione
portaintero Numero di porta del traffico da utilizzare per monitorare il server.
protocollostringa
    Scelte:

  • ping
  • tcp-echo
  • udp-echo
  • http
  • twamp
  • ping6
Protocolli utilizzati per monitorare il server.
tempo di recuperointero Numero di risposte ricevute con successo prima che il server sia considerato recuperato (1 - 10).
modalità_di_sicurezzastringa
    Scelte:

  • nessuno
  • autenticazione
Modalità di sicurezza del controllore Twamp.
serverelenco / elementi=stringa Indirizzo IP del/i server da monitorare.
indirizzostringa / richiesto Indirizzo del server.
IP sorgentestringa Indirizzo IP di origine utilizzato nel pacchetto verso il server.
sorgente_ip6stringa Indirizzo IPv6 di origine utilizzato nel pacchetto verso il server.
srcintfstringa Interfaccia che riceve il traffico da monitorare. Fonte system.interface.name.
statostringa
    Scelte:

  • abilitazione
  • disabilitare
Abilita/disabilita questo monitor di collegamento.
aggiornamento_cascata_interfacciastringa
    Scelte:

  • abilitazione
  • disabilitare
Abilita/disabilita l'aggiornamento dell'interfaccia a cascata.
update_static_routestringa
    Scelte:

  • abilitazione
  • disabilitare
Abilita/disabilita l'aggiornamento del percorso statico.
vdomstringa Predefinito:
"radice"
Dominio virtuale, tra quelli definiti in precedenza. Un dominio virtuale è un'istanza virtuale del FortiGate che può essere configurata e utilizzata come un'unità diversa.

Note

Nota

  • Fortiosapi è stato deprecato, httpapi è il modo preferito per eseguire i playbook.

Esempi

-hosts: fortigates
  collections:- fortinet.fortios
  connection: httpapi
  vars:vdom:"root"ansible_httpapi_use_ssl: yes
   ansible_httpapi_validate_certs: no
   ansible_httpapi_port:443tasks:-name: Configure Link Health Monitor.
    fortios_system_link_monitor:vdom:"{{ vdom }}"state:"present"access_token:""system_link_monitor:addr_mode:"ipv4"failtime:"4"gateway_ip:""gateway_ip6:""ha_priority:"7"http_get:""http_match:""interval:"10"name:"default_name_11"packet_size:"12"password:""port:"14"protocol:"ping"recoverytime:"16"security_mode:"none"server:-address:""source_ip:"84.230.14.43"source_ip6:""srcintf:" (source system.interface.name)"status:"enable"update_cascade_interface:"enable"update_static_route:"enable"

Valori di ritorno

I valori di ritorno più comuni sono documentati qui, i seguenti sono i campi unici di questo modulo:

Chiave Restituito Descrizione
costruirestringa sempre Numero di build dell'immagine fortigate
Esempio: 1547
http_methodstringa sempre Ultimo metodo utilizzato per il provisioning del contenuto in FortiGate
Esempio: INVIO
http_statusstringa sempre Ultimo risultato fornito da FortiGate sull'ultima operazione applicata
Campione: 200
mkeystringa successo Chiave master (id) usata nell'ultima chiamata a FortiGate
Esempio: id
nomestringa sempre Nome della tabella utilizzata per soddisfare la richiesta
Esempio: urlfilter
percorsostringa sempre Percorso della tabella utilizzata per soddisfare la richiesta
Esempio: webfilter
revisionestringa sempre Numero di revisione interna
Esempio: 17.0.2.10658
serialestringa sempre Numero di serie dell'unità
Campione: FGVMEVYYQT3AB5352
statostringa sempre Indicazione del risultato dell'operazione
Esempio: successo
vdomstringa sempre Dominio virtuale utilizzato
Esempio: radice
versionestringa sempre Versione del FortiGate
Esempio: v5.6.3

Autori

  • Link Zheng (@chillancezen)
  • Jie Xue (@JieX19)
  • Hongbin Lu (@fgtdev-hblu)
  • Frank Shen (@frankshen01)
  • Miguel Angel Munoz (@mamunozgonzalez)
  • Nicolas Thomas (@thomnico)